LAMIN SANNEH (1942-2019)

Nato in Gambia e discendente da un'antica famiglia reale africana, Lamin Sanneh era un cittadino statunitense naturalizzato che aveva studiato in quattro continenti. Ha conseguito lauree in storia e studi islamici e ha insegnato in diverse università, tra cui l'Università del Ghana, Legon, l'Università di Aberdeen, in Scozia e ad Harvard, prima di prestare servizio a Yale dal 1989 al 2019 come D. Willis James Professor of Missions & Cristianesimo mondiale, professore di storia, professore di studi internazionali e di area. È stato membro a vita di Clare Hall, Università di Cambridge, e professore onorario di ricerca presso la School of Oriental & African Studies dell'Università di Londra. Il dottor Sanneh ha ricevuto lauree honoris causa dall'Università di Edimburgo e dalla Liverpool Hope University.

Ha servito più volte come presidente del Council on African Studies di Yale. È stato redattore generale del settimanale ecumenico The Christian Century e redattore collaboratore del Bollettino internazionale della ricerca missionaria, e ha fatto parte dei comitati editoriali di diverse riviste accademiche ed enciclopedie. È stato consulente del Pew Charitable Trusts; è stato consulente ufficiale alla Lambeth Conference del 1998 a Londra; ed è stato membro fondatore del Council of 100 Leaders del World Economic Forum. Nel 2004-05 ha ricevuto la John W. Kluge Chair in the Countries and Cultures of the South presso la Library of Congress. Per il suo lavoro accademico, il Prof. Sanneh è stato nominato Commandeur de l'Ordre National du Lion, la più alta onorificenza nazionale del Senegal.

Fu membro del Trumbull College di Yale e fu nominato da Giovanni Paolo II a far parte della Pontificia Commissione di Scienze Storiche in Vaticano e da Papa Benedetto XVI alla Pontificia Commissione per i Rapporti Religiosi con i Musulmani. Sanneh è stato autore di oltre duecento articoli su riviste accademiche e di più di una dozzina di libri sull'Islam e il Cristianesimo. È stato editore della serie in più volumi Oxford Studies in World Christianity . Nel 2011 ha ricevuto il Premio Marianista per il suo insegnamento e borsa di studio dall'Università di Dayton.

Le pubblicazioni includono:

  • The Crown and the Turban: Muslims and West African Pluralism, Boulder, CO: Westview Press, 1997. Pubblicato in spagnolo come La Corona y el Turbante, Barcellona: Bellaterra, 2001.
  • Di chi è la religione il cristianesimo? Il Vangelo oltre l'Occidente, Grand Rapids: Wm. B. Eerdmans Publishing Company, 2003.
  • Discepoli di tutte le nazioni: pilastri del cristianesimo mondiale, New York e Oxford: Oxford University Press, 2008.
  • Tradurre il messaggio: l'impatto missionario sulla cultura, 2a edizione ampliata rivista, Maryknoll: Orbis Books, 2009.
  • Evocato dal margine: ritorno a casa di un africano, un libro di memorie, Grand Rapids: Wm. B. Editori Eerdmans, 2012.
  • The African Christian and Islam, co-editato con John Azumah, Carlisle, Regno Unito: Langham Monographs, 2013;
  • Oltre la Jihad: la tradizione pacifista e l'Islam dell'Africa occidentale, Oxford University Press, 2016.